NewsRuNaples

IL MONTE MAI, CHIUSURA DELL'ANNO SOCIALE 2013-2014

Nove amici RuNaples, una “guida d’eccezione” – Maurizio di Gennaro, escursionista esperto che non ama farsi chiamare “guida”! – una meta ambiziosa: il Monte Mai, rimasto irraggiungibile – per avverse condizioni meteo – durante due precedenti trekking RuNaples, ma da cui ancora una volta ci siamo lasciati tentare.

 

Pubblicato in

21 GIUGNO: UNA PIACEVOLE PASSEGGIATA NELL'OASI DI PANNARANO

Nella provincia di Benevento ma al confine con l'avellinese, a pochi chilometri dai centri abitati di Mercogliano, Ospedaletto d'Alpinolo, Summonte, l'Oasi WWF di Pannarano è un grande bosco "a portata di mano", raggiungibile senza grossi spostamenti ma sorprendente per il suo potere di farci subito sentire "fuori dal mondo".

 

Pubblicato in

31 MAGGIO-2 GIUGNO: LE COLLINE, I CIPRESSI, I BORGHI DELLA VAL D'ORCIA

Quell’anno il grano era alto. A fine primavera aveva piovuto tanto, e a metà giugno le piante erano più rigogliose che mai. Crescevano fitte, cariche di spighe, pronte per essere raccolte.

Ogni cosa era coperta di grano. Le colline, basse, si susseguivano come onde di un oceano dorato.

Pubblicato in

18 MAGGIO: LA BELLEZZA ESPLOSIVA DEI MONTI AURUNCI

 

 

Amo la roccia.

Quei sentieri tutti bianchi, a picco sul mare e sul cielo. Quelli in salita, preludio di una cima.

Pubblicato in

1-4 MAGGIO: IL NOSTRO TOUR DEI MONTI LATTARI

 

Clicca sull'immagine per ingrandirla: non è una mappa dettagliata, ma traccia la linea indicativa del nostro percorso

 


 

Pubblicato in

6 APRILE: IL LAGO VIVO, SORPRESA DEL PARCO NAZIONALE D'ABRUZZO

“Si guardò attorno come se vedesse per la prima volta il mondo. Bello era il mondo, variopinto, raro e misterioso era il mondo! Qui era azzurro, là giallo, più oltre il verde, il cielo pareva fluire lentamente come i fiumi, immobili stavano il bosco e la montagna, tutto bello, tutto enigmatico e magico (…)”.

 

(da “Siddharta”, di H. Hesse)

Pubblicato in

SOLFATARA BY NIGHT TRA FUMAROLE, STORIE E PIETRE PREZIOSE

50 Amici RuNaples e un Amico d'eccezione: Onofrio di Gennaro, vulcanologo di fama ed esperienza oltre che alpinista, esploratore, ex presidente Cai Napoli. Una luna piena all'inizio velata ma poi improvvisamente sgombra e luminosa nel cielo nero, il caratteristico odore di zolfo, il silenzio della sera spezzato dalla voce dei soffioni.

 

Pubblicato in

14 DICEMBRE: DALL'ALBA AL TRAMONTO, TUTT'ANACAPRI TREKKING

 

 

Siete mai entrati, in punta di piedi, dentro una stanza in cui c’è qualcuno che dorme?

L’oscurità semplifica il campo visivo, cancella i dettagli, suggerisce – imprecisi – i contorni essenziali.

Il silenzio è rotto solo dal ritmo del respiro.

Pubblicato in

17 NOVEMBRE: L'AUTUNNO DEGLI DEI

 

Autunno, nell’immaginario collettivo, fa rima con malinconia, grigiore, vago indefinito senso di tristezza.

Ma a noi non piacciono i luoghi comuni.

Chi ama il trekking non può non essere curioso, aperto alle nuove scoperte, pronto a barattare il solito punto di vista con molteplici potenziali diverse angolature.

Pubblicato in
Condividi contenuti